Philippe Starck

Philippe Starck, architetto e designer di fama mondiale, ha disegnato per FIAM lo specchio in vetro Caadre, disponibile anche con televisore integrato (Caadre TV).

Starck nasce a Parigi nel 1949 e studia prima presso la Notre Dame de Sainte Croix a Neuilly e poi si laurea presso l’École Nissim de Camondo di Parigi.

Architetto d’esterni, d’interni e di prodotto, Starck è attivo su tutti i fronti del design.

Nel 1989 realizza a Tokyo gli edifici Asahi e Nani Nani. Nel 1991, in un solo anno, progetta un edificio a Osaka, dieci edifici a Los Angeles, lo Angle Building ad Anversa, in Belgio, e un intero quartiere a Parigi.

Come architetto d’interni disegna nel 1982 la sistemazione attuale dell’Eliseo, nel 1984 il Café Costes e nel 1985 il Manin di Tokyo. 

Oltre a collezioni di mobili per aziende francesi, italiane, spagnole, giapponesi e svizzere, crea lo spazzolino da denti Fluocaril, borse e valigie per Vuitton, articoli di arredo urbano per Décaux, bottiglie per Glacier, barche a vela per Bénéteau, veicoli, posateria e vasellame da tavola, computer.

I premi ricevuti dal designer nel corso degli anni non sono pochi. Tra questi: Designpreis, Design Plus, iF Design Award, Red Dot Design Award, Good Design Award e Compasso d’Oro.