fiam italia - comunicato stampa - Salone del Mobile

Pubblicato il giu 06, 2022
comunicati stampa

FIAM ITALIA: L’ABITARE CONTEMPORANEO TRA SUGGESTIONI MATERICHE E AVANGUARDIA

Fiam_quadr_3265U_Pieno.png

COMUNICATO STAMPA SALONE DEL MOBILE MILANO, 7 - 12 GIUGNO 2022

FIAM ITALIA: L’ABITARE CONTEMPORANEO TRA SUGGESTIONI MATERICHE E AVANGUARDIA

Fiam Italia sinonimo di passione, ricerca ed estetica moderna continua a esplorare il vetro, concependone la sua profondità e i suoi infiniti significati. In un contesto innovativo contraddistinto da continui mutamenti, non si tratta più solo di vetro, ma di fusioni materiche in cui le diversità si enfatizzano e diventano “segni particolari” degni di nota, che possono liberarsi dalle etichette ed entrare in comunione con altre essenze. L’azienda marchigiana, perciò, non produce più solo affascinanti oggetti di design, ma soggetti che iniziano ad abitare un paesaggio interno, progettando spazi compatibili con un’idea di casa contemporanea e accogliente. I complementi si aggregano e l’arredamento si dimostra cura dello spazio. Le atmosfere si condensano, in modo diversificato, con toni forti e decisi o morbidi e sussurrati che si traducono in tre stili: Puro, Moderno, Sofisticato. Il vero fil-rouge della collezione presentata al Salone del Mobile 2022 sono le atmosfere del progetto MOOD pensato da Fiam Italia, con la collaborazione di Adele Martelli, art director del brand. Un’offerta che parla della grande capacità di ricerca e innovazione di FIAM, concepita per completare l’area living e dining con proposte nuove come divani, lampade e poltroncine da tavolo, e grandi classici, tra cui tavoli e specchi. La zona pranzo è caratterizzata da magnifici tavoli che illuminano l’ambiente con lavorazioni di pregio e materiali di elevata qualità. Tra questi, sinonimo di grazia ed eterna bellezza, il tavolo Cristaline di Marcel Wanders studio portavoce dell’abilità artigianale di Fiam Italia nella fusione del vetro. Un piano dal motivo intricato, sintesi perfetta tra geometria e natura, dal quale prende vita un poetico pattern che trae ispirazione dall’incanto di un bouquet floreale. Incisioni eterne di boccioli eterei, incorporei ma al contempo materici. Una superficie vitrea dimora indelebile di un’armonia organica che accoglie ed esalta la natura.

La creatività muove poi il proprio focus dal piano alla base vera protagonista del tavolo Agos di Ludovica

  • Roberto Palomba, un design raffinato e al tempo stesso rassicurante. Un vero e proprio schema architettonico che collega i piedi della struttura creando un sistema di linee che intersecandosi danno vita a un gioco prospettico intrigante. La struttura, in metallo, è collegata da traverse a sostenere i piani polimorfi in vetro trasparente o fuso a gran fuoco, la cui texture sobria e delicata, dona al tavolo una eleganza inaspettata. Pensata da Studio Klass soprattutto per la sala da pranzo ma perfettamente adatta anche ad altre tipologie di interni, Newton è un’accogliente e sinuosa seduta in grado di offrire quotidiani momenti di relax. Le morbide curve dello schienale si risolvono armoniosamente nei braccioli, punto di appoggio funzionale, mentre la struttura delle gambe in legno massello arricchisce e accompagna l’imbottitura. La seduta leggera ed elegante vede nei punti di giunzione tra lo schienale e la seduta, che rappresentano una declinazione innovativa della categoria, il proprio tratto distintivo. Per completare la proposta dining troviamo anche la sedia Oscar di Patrick Norguet, un invito al comfort da vivere in casa, così come al ristorante o in hotel. Un oggetto dal carisma e dalla personalità dirompente, reso riconoscibile grazie alla sua forma generosa e alla sua estetica raffinata. La seduta e lo schienale in gomma rivestiti in pelle e la base in legno massello rappresentano l’equilibrio perfetto tra linee tese e curve sinuose. Novità assoluta per Fiam Italia sono le lampade disegnate da Adele Martelli, piccole, raccolte, quasi eteree, morbide e confortevoli fonti di luce. Pearl è una perla luminosa che viene custodita, quasi protetta, da una sfera limpida e cristallina. Grazie alle atmosfere che genera, l’architettura si carica di vita e di magia. Disposta in elementi singoli o in configurazioni composte contribuisce con estrema sobrietà ad arredare gli ambienti, con un gioco di pieni e vuoti e di sfere che si librano nello spazio. Una visita alle cave di Carrara è la fonte d’ispirazione che ha portato Matteo Nunziati a progettare il primo divano di Fiam Italia. Il nuovo protagonista della zona living dell’azienda marchigiana riproduce meravigliosamente le suggestioni che caratterizzano le grandi pareti marmoree con un susseguirsi di splendidi disegni tridimensionali e di incastri geometrici. Questo magnetismo ha guidato lo studio formale del divano, in particolare il dettaglio dell’incastro tra la seduta, il bracciolo e lo schienale. Carrara è quindi un complemento dalla struttura rigorosa arricchita ed esaltata da preziosi e sofisticati particolari. Geometrie, sensazioni tattili e percezioni visive continuano a susseguirsi nella vetrina Echo di Marcel Wanders studio, ampliata con nuove dimensioni. Una collezione che, grazie al perfetto equilibrio di linee e volumi, esprime l’eccezionale connubio tra le abilità tecniche e sperimentali di Fiam Italia e l’accurata ricerca estetica di Marcel Wanders studio. Un processo creativo che prende forma dall’idea di creare una superficie in grado di estendersi fisicamente verso l’osservatore coinvolgendolo e sorprendendolo. Il vetro è qui reinterpretato ed esaltato grazie ai motivi ripetuti di forme geometriche complesse, elementi distintivi della superficie tridimensionale dalla bellezza apprezzabile da ogni punto di vista.

In questo modo la trasparenza del vetro si adorna di opacità, sfumature e spessori, acquisendo una nuova fisicità che lo trasforma in elemento inaspettato, fisico, tattile. Studio Klass estende il progetto Hype per la zona living con l’introduzione di marmi pregiati per esaltare la corporeità viva e materica della superficie del piano della consolle, a tratti volutamente imperfetta. Il top è in appoggio su un basamento interamente in acciaio, lavorato e curvato a controllo numerico. Il design della struttura si ispira alle linee grafiche dell'iperbole equilatera, geometria dinamica e rigorosa allo stesso tempo, in forte contrasto con il top in marmo o in vetro fuso. La collezione assume così un carattere ancora più grafico e distintivo, capace di soddisfare le diverse esigenze e creando un fil-rouge di materiali all’interno dell’ambiente. Per decorare gli ambienti con estetica ed eleganza, Fiam Italia ripropone con nuove dimensioni Venus di Vittorio Livi, scaturito dall’incantevole incontro di due elementi ancestrali, il vetro e il fuoco. Uno specchio, simbolo di vanità e d’ironia, impreziosito da una cornice in vetro fuso a gran fuoco e retroargentato che, grazie ad una texture materica, moltiplica la luce con il potere di un gioiello. Chiude le proposte per il Salone del Mobile lo specchio Pasha firmato Dainelli Studio, concepito per la Luxury Edition, che è stato impreziosito con la nuova finitura in vetro argentato, oltre che in vetro fumé e bronzo. Una cornice sublime che riprende e incarna i dettagli preziosi dell’alta orologeria, incastonandoli in una trama ricercata ed esclusiva emblema di una personalità audace e decisa, che ben si colloca nei contesti più sofisticati. Le novità di Fiam Italia sono, dunque, l’espressione del desiderio di creare ambienti completi e funzionali, in cui le abilità tecniche e sperimentali dell’azienda marchigiana sono messe al servizio ed esaltate dalla ricerca artistica ed estetica dei designer. Linee sinuose, ruvidezze singolari e volumi eccezionali uniti grazie a una materia – il vetro – che non smette mai di comunicare grande eleganza e uno spirito eterno.

SCHEDA TECNICA

CRISTALINE MARCEL WANDERS STUDIO Tavolo con piano in vetro extralight da 15 mm fuso a gran fuoco e temperato, disponibile trasparente o retroverniciato con tinte metallizzate. Base in metallo finitura Titanio opaco oppure Nichel Nero lucido. Il piano è disponibile anche in vetro extralight da 15 mm temperato, oppure in vetro bronzo o fumè da 16 mm stratificato e bisellato.

240x110xh75 cm 270x110xh75 cm 300x110xh75 cm 200x150xh75 cm

SCHEDA TECNICA

AGOS LUDOVICA + ROBERTO PALOMBA

Tavolo con base in metallo verniciato, finitura Grigio Lava o Greige Metallizzato. Piano in vetro extralight da 15 mm fuso a gran fuoco e temperato, disponibile trasparente o retroverniciato con tinte metallizzate. Il piano è disponibile anche in vetro extralight da 15 mm temperato, oppure in vetro bronzo o fumè da 16 mm stratificato e bisellato.

Ø140xh75 cm Ø160xh75 cm Ø180xh75 cm

200x100xh75 cm 240x110xh75 cm 270x110xh75 cm 300x110xh75 cm

SCHEDA TECNICA

NEWTON STUDIO KLASS

Poltroncina con struttura in legno massello disponibile nelle finiture rovere tabacco o laccato nero a poro aperto. Seduta e schienale rivestiti in pelle One o Nubuck.

64x59xh80 cm

SCHEDA TECNICA

OSCAR PATRICK NORGUET

Poltroncina con struttura in legno massello disponibile nelle finiture rovere tabacco o laccato nero a poro aperto. Seduta e schienale rivestiti in pelle One o Nubuck.

66x55xh78 cm

SCHEDA TECNICA

PEARL ADELE MARTELLI

Lampada a sospensione per interni con struttura in metallo finitura Ottone Brunito. Sfera esterna in vetro soffiato trasparente, diametro 30 cm o 40 cm; sfera interna in vetro soffiato bianco opale che funge da diffusore, diametro 15 cm. Fonte luminosa a led integrata nella struttura.

Ø30xh60 cm Ø40xh80 cm

SCHEDA TECNICA

CARRARA MATTEO NUNZIATI

Divano fisso o componibile con struttura interna in legno multistrato. Molleggio seduta con cinghie elastiche. Imbottitura dei cuscini seduta in poliuretano e Memory; imbottitura dei cuscini schienale in piuma d’oca e anatra, lavata e sterilizzata. La struttura è sollevata da terra da elementi lineari in multistrato nero. Il divano può essere rivestito in pelle o in tessuto. La fascia decorativa sulla base e l'elemento "vassoio" sono sempre rivestiti in pelle Silky.

Divano fisso a 2 moduli 240x110xh85 cm Divano fisso a 3 moduli 335x110xh85 cm

Composizione lineare (comp. A)

360x110xh85 cm

Composizione angolare (comp. E)

325x335xh85 cm

SCHEDA TECNICA

ECHO MARCEL WANDERS STUDIO

Vetrina con struttura in alluminio verniciato, disponibile nelle finiture champagne metallizzato e grigio vulcano. Base in vetro extralight da 6 mm temperato retroverniciato in tinta con la struttura; corpo vetrina ed ante in vetro extralight, fumé o bronzo da 6 mm fuso a gran fuoco e temperato; ripiani in vetro extralight da 8 mm temperato. La vetrina è disponibile anche in vetro piano (non fuso) ed in vetro semiriflettente. Sistema di illuminazione a LED integrato nei montanti frontali della struttura.

Vetrina bassa a 4 ante (dimensioni novità 2022)

201x53xh67 cm 250x53xh67 cm

Vetrina alta a 2 ante 101x41xh163 cm Vetrina alta ad 1 anta 53x41xh175 cm

SCHEDA TECNICA

SALONE DEL MOBILE 2022 HYPE STUDIO KLASS

Consolle con piano in vetro da 12 mm fuso a gran fuoco, temperato e retroverniciato con tinte metallizzate. Piano disponibile anche in marmo. Base in metallo verniciato, finitura Grigio Lava.

140x45xh75 cm 180x45xh75 cm

SCHEDA TECNICA

VENUS VITTORIO LIVI

Collezione di specchi in vetro fuso a gran fuoco da 8 mm retro argentato con decoro artistico a rilievo, specchio piano da 5 mm, telaio posteriore in metallo verniciato. Possibilità di appendimento verticale od orizzontale.

200x6x200 cm (DIMENSIONE NOVITA’ 2022)

105x6x200 cm 71x6x200 cm 105x6x105 cm Ø126x6 cm

SCHEDA TECNICA

PASHA DAINELLI STUDIO

Specchio da parete o da terra in vetro fuso a gran fuoco da 6 mm retro argentato con decoro a rilievo. Disponibile nella nuova finitura in vetro argentato, oltre che in vetro fumè o bronzo. Specchio piano da 5 mm disponibile nelle finiture neutro, fumè o bronzo. Possibilità di appendimento in orizzontale o verticale.

222x5x113 cm Ø130x5 cm

Ufficio Stampa – Cristina Galluppi +39 335 8048207 - info@agenziacopyright.it Francesca Salamina +39 333 7478481 - pr@switchonlab.com

Per favore accetta i cookie di marketing per guardare questo video.