Lo Bianco e Mansueto

Luca Lo Bianco e Francesco Mansueto, architetti torinesi, sono i designer che hanno realizzato la lampada da tavolo in vetro curvato L’Astra per FIAM.

 

Luca Lo Bianco

Nasce a Torino il 14 ottobre 1971 e nella stessa città si laurea in Architettura presso il Politecnico. Terminati gli studi, il designer avvia delle collaborazioni con realtà torinesi consolidate ed emergenti, progettando e sviluppando architetture d’interni sia permanenti che effimere.

Solo nel 2005 inizia un progressivo avvicinamento al mondo dell’industrial e del product design che lo porterà all’incontro con il designer Francesco Mansueto. A partire dal 2009 questo rapporto professionale si struttura e, un paio di anni dopo, si concretizza con la realizzazione di L’Astra e con lo sviluppo di nuovi e interessanti progetti in via di definizione.

Francesco Mansueto

Nasce il 30 dicembre 1973 a Torino dove si laurea in Architettura presso il Politecnico.

Nel 1998 inizia la collaborazione con importanti studi di progettazione torinesi e nel 2001 decide di intraprendere la strada della libera professione. Francesco Mansueto sa di voler essere un designer e il suo sogno diventa realtà quando nel 2003 viene presentato il Siedi-Tee, sviluppato in collaborazione con altri due professionisti, che diverrà un prodotto icona di Gufram.

Negli anni a seguire disegna mobili, scenografie e stand per le più importanti aziende nazionali e internazionali. Nel 2009 rientra nel mondo del product design disegnando oggetti di arredo per Felicerossi e vincendo la Menzione d’Onore al Red Dot Design Award. Partecipa inoltre a concorsi di design vincendo la selezione italiana del Luxpack Design Award nel 2005 e piazzandosi secondo nel concorso internazionale indetto da Arpro nel 2007. Collabora con l’università per progetti legati allo sviluppo del Food Design. Nel 2009 decide di iniziare la proficua collaborazione con l’architetto Luca Lo Bianco, con il quale progetta e sviluppa diversi oggetti fino ad arrivare due anni dopo alla realizzazione della lampada L’Astra per FIAM.